Comune di Campiglia Marittima (LI)

Il bilancio di previsione 2016 approvato dal consiglio comunale il 20 maggio

guida alla ricerca
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Media bordo
Veduta di Campiglia
Logo Comune di Campiglia Marittima
Notizie - Notizie ed Eventi del 2016
Home » Documentazione » Notizie » Notizie ed Eventi del 2016
media_bianco 4x4
gio 26 mag, 2016

Comune_mandorlo1
Il bilancio di previsione 2016 approvato dal consiglio comunale il 20 maggio

Il 20 maggio il Consiglio comunale ha approvato con i voti favorevoli della maggioranza (Campiglia Democratica). Pubblichiamo qui un opuscolo pensato dalla giunta e realizzato dagli uffici finanziari, per una più agevole lettura del bilancio, e una sintesi del protocollo d'intesa firmato con le organizzazioni sindacali sugli interventi di natura sociale e collettiva.

Il palazzo comunale Scarica l'opuscolo sul bilancio in pdf

PATTO SUL SOCIALE TRA COMUNE E ORGANIZZAZIONI SINDACALI

E’ stato firmato lunedì 16 maggio nella sala della Giunta il protocollo d’intesa tra l’Amministrazione comunale di Campiglia Marittima e le Organizzazioni sindacali Cgil, Cisl, Uil, Spi/Cgil, Fnp/Cisl, Uilp/Uil, relativo agli interventi di natura sociale e collettiva per il 2016.

Il Comune di Campiglia , nella consapevolezza delle difficoltà dovute al protrarsi della crisi economica, e c Cgil, Cisl, Uil con la finalità di prevenire e mitigare il disagio sociale che tale crisi potrebbe provocare, intende portare avanti un dialogo costruttivo con le organizzazioni sindacali per poter condividere gli obiettivi di tutela della coesione sociale, della socialità, delle singole categorie sociali garantendo criteri di equità e promuovendo, in coerenza con il resto del tessuto sociale, azioni mirate a mantenere la trasversalità dei servizi che si evince dall’impostazione di bilancio e dalle linee politico amministrative. Per le caratteristiche della composizione sociale locale, emerge che tra tutte le fasce aventi accesso alle misure sociali, le domande registrate sono in buona parte provenienti da soggetti anziani, a riprova che tale fascia è una fascia  che presenta delle criticità e che gli strumenti in campo rilevano e ne rispondono.  Tra le misure di sostegno, da sottolineare quelle per la rimozione delle barriere architettoniche e i contributi per la prevenzione degli sfratti esecutivi, oltre alle agevolazioni nelle bollette domestiche per acqua, luce e gas (i dati relativi alle somme erogate saranno comunicate alle OOSS nel corso dell’anno) . Vengono confermati i contributi ad integrazione dei canoni di locazione per le fasce più deboli, sempre più ridotti dalla regione e dallo stato, nel 2015 è stato possibile aiutare 48 famiglie con un contributo comunale di 40 mila euro e un contributo tra nazionale e regionale di 46.314 euro (ancora non trasferito al comune). Per il 2016 il comune si impegnerà nella gestione del bando per l’erogazione del contributo regionale agli affitti, impegnandosi a incrementare le risorse regionali con altre proprie se le condizioni di bilancio lo consentiranno. Equità significa anche recuperare le imposte dovute e non versate, e in questo anche quest’anno il comune è impegnato dirette mante. Il lavoro svolto nel 2015 ha riportato nelle casse comunali 732.000 euro. Gli uffici comunali tengono in costante monitoraggio le entrate derivanti dal recupero dei mancati pagamenti. Proprio al fine di garantire l’equità economico- sociale e recuperare risorse da destinare ai servizi, il Comune si è impegnato ad attivare un percorso condiviso tra associazioni di categoria, rappresentanti sindacali e forze dell’ordine al fine di stipulare una sorta di “protocollo di legalità” in tutela dei cittadini, delle imprese, dei lavoratori.

A  partire dal 2015, si sono alzati i parametri ISEE per determinare le detrazioni dando la possibilità di contenere gli effetti del “nuovo ISEE”.

Inoltre il costo dei  servizi è rimasto per lo più invariato e tutti i servizi mantenuti: risultato non scontato rispetto al contesto sociale dove le domande di aiuto aumentano e al contesto economico, dove le risorse scarseggiano. Rimangono la mensa scolastica che il prossimo anno sarà peraltro garantita anche alla scuola secondaria di primo grado, il trasporto scolastico, i nidi. Per la gestione dei servizi socili gestiti unitariamente tra i comuni facenti parte della Società della salute il Comune versa 40 euro per abitante. L’assessora al bilancio Viola Ferroni commenta: “a firma di questo protocollo è la dimostrazione di come il nostro comune sia presente tra i cittadini e tra i suoi rappresentanti che dal canto loro si sono dimostrati interlocutori attenti e sensibili ai problemi e al contesto in cui ci troviamo. In momenti difficili come questo c’è bisogno di fare squadra e lavorare unendo le forze, impegnandosi nello sforzo congiunto di trovare risposte inedite ai bisogni dei cittadini che mutano insieme alla società”.

Condividi questo contenuto

Notizie correlate

palazzo comunale
Pubblicata: gio 28 set, 2017
Il consiglio comunale di Campiglia Marittima è convocato in seduta ordinaria nella sede comunale di via Roma a Campiglia Marittima per sabato 30  settembre 2017 alle ore 9:30. All’ordine ....
Giunta 2014
Pubblicata: sab 13 giu, 2015
Il consiglio comunale di Campiglia Marittima è convocato per mercoledì 17 giugno 2015 alle15.00, nella sala consiliare di via Roma in Campiglia Marittima con i seguenti punti all’ordine ....
Sala_consiliare_2011
Pubblicata: lun 20 apr, 2015
Il consiglio comunale è convocato in seduta ordinaria nella sala consiliare “A. Montomoli” in via Roma a Campiglia Marittima per mercoledì 22 aprile 2015  alle 9.00, per ....

Eventi correlati

Banner_Rendiconto_Mandato_2019-2014
Saletta Comunale "G. La Pira" - Venturina Terme -
mar 08 apr, 2014
- Martedì 8 aprile alle 21.00 è in programma  l'incontro con i cittadini per presentare il rediconto di ....
Castello di Casalappi -
Dal 01-06-2013
al 02-06-2013
- Orti a Mare Castello di Casalappi 1-2 giugno 2013 ore 10.00 - 22.00 www.ortiamare.it   Orti a Mare nasce per l’iniziativa ....
piazza verde
Campiglia - Venturina - Cafaggio -
Dal 23-05-2013
al 29-05-2013
- Giovedì 23 maggio a Cafaggio, al centro giovani "Peppino Impastato" alle ore 21.00. Martedì 28 maggio a Campiglia ....

Immagini correlate

Gruppo_comunicazioni1
La cascata del Molino di Fondo 2
La Pieve 2012
Rocca San Silevstro 1
Nevicata 9 marzo 2010 7
Mimosa e mandorli fioriti
strade_del_sole1
- Inizio della pagina -
Comune di Campiglia Marittima
(Provincia di Livorno)
Via Roma, 5 - 57021 Campiglia Marittima (LI)
P. IVA 00345300495 - C.F. 81000450494
Il portale del Comune di Campiglia Marittima (LI) è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con il CMS ISWEB ®
Il progetto Comune di Campiglia Marittima (LI) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it