Comune di Campiglia Marittima (LI)

Misure anticrisi per le imprese e nuovi fondi per gli affitti

guida alla ricerca
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Media bordo
Veduta di Campiglia
Logo Comune di Campiglia Marittima
Notizie - Notizie ed Eventi del 2009
Home » Documentazione » Notizie » Notizie ed Eventi del 2009
media_bianco 4x4
dom 25 ott, 2009

Storia - Panorama 1
Misure anticrisi per le imprese e nuovi fondi per gli affitti
CAMPIGLIA: IL COMUNE ADOTTA MISURE ANTICRISI PER LE IMPRESE
Nel prossimo consiglio comunale 36.000 euro e interventi di rateizzazione di imposte

Nel consiglio comunale di lunedì 26 ottobre la giunta proporrà l’approvazione di una serie di misure per fronteggiare la crisi economica, a favore delle imprese del territorio: imprese medio piccole, medio grandi e localizzate nelle zone Pip e Peep.
Un intervento aggiuntivo è previsto sul versante del settore sociale con l’aggiunta di 15.000 euro sul fondo dei contributi per l’integrazione dei canoni di locazione.
Per le imprese sono previsti vari tipi di agevolazione. Un intervento per complessivi 36.000 euro è previsto per le imprese (esclusi liberi professionisti e associazioni) che abbiano una Tia (Tariffa di igiene ambientale) inferiore ai 1.000 euro annui: queste possono usufruire di una riduzione della tariffa del 20% relativamente ai pagamenti del 2010. La scelta di intervenire sulla Tia è stata dettata considerando una spesa fissa che tutte le imprese hanno, a differenza dell’Ici che ad esempio, una piccola impresa che utilizza strutture in locazione può non avere come spesa diretta.
Per le imprese medio grandi è previsto un intervento di rateizzazione ulteriore dell’Ici a partire dalla rata di dicembre 2009 fino al giugno 2011 senza applicazione di interessi di legge e sanzioni.
Nelle imprese medio grandi il comune di Campiglia ha considerato quelle con almeno 6 dipendenti a tempo indeterminato, quelle con almeno un dipendente in cassa integrazione e quelle con procedura di concordato preventivo avviata. Sono escluse dal beneficio della rateizzazione le attività che si occupano esclusivamente di gestione immobiliare. Le ditte interessate dovranno presentare la domanda entro la data di scadenza della rata che intendono dilazionare. Utile inoltre sapere che le ditte che non abbiano i requisiti adesso hanno diritto all’agevolazione qualora lo maturino in futuro.
Inoltre sono previste agevolazioni per gli assegnatari delle aree per l’edilizia economica e popolare Peep e per le aziende nelle aree industriali e artigianali Pip, fino al 30 giugno 2011.
Per gli assegnatari delle aree Peep è previsto: la rateizzazione in quattro tranche del pagamento degli oneri di urbanizzazione primaria e secondaria; la non applicazione degli interessi legali sulla rateizzazione e la non applicazione degli interessi di mora in caso di ritardato pagamento; si amplia la gamma dei fruitori degli alloggi estendendo la possibilità di residenza dai cittadini del comune di Campiglia a quelli dei cinque comuni del Circondario Val di Cornia; inoltre chiunque può acquistare gli alloggi nelle aree Peep con il vincolo di darlo in affitto per 10 anni a chi ne abbia i requisiti.
Per i Pip si prevede: la rateizzazione in quattro tranche del pagamento degli oneri di urbanizzazione primaria e secondaria; la non applicazione degli interessi legali sulla rateizzazione e la non applicazione degli interessi di mora in caso di ritardato pagamento; inoltre non si applicano sanzioni nel caso in cui i tempi della costruzione non avvengano nei termini stabiliti e che il terreno torni in proprietà del comune sia per iniziativa dell’Ente che per iniziativa dell’Impresa che rinuncia all’assegnazione.
I moduli per le domande saranno scaricabili dal sito web del comune. Per informazioni è possibile contattare gli uffici tributi e edilizia.
 

Condividi questo contenuto

- Inizio della pagina -
Comune di Campiglia Marittima
(Provincia di Livorno)
Via Roma, 5 - 57021 Campiglia Marittima (LI)
P. IVA 00345300495 - C.F. 81000450494
Il portale del Comune di Campiglia Marittima (LI) è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con il CMS ISWEB ®
Il progetto Comune di Campiglia Marittima (LI) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it