Comune di Campiglia Marittima (LI)

Il Comune blocca le tariffe per il 2009: segno concreto contro la crisi.

guida alla ricerca
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Media bordo
Veduta di Campiglia
Logo Comune di Campiglia Marittima
Notizie - Notizie ed Eventi del 2009
Home » Documentazione » Notizie » Notizie ed Eventi del 2009
media_bianco 4x4
sab 10 gen, 2009

Il Comune blocca le tariffe per il 2009: segno concreto contro la crisi.
CAMPIGLIA BLOCCA TUTTE LE TARIFFE

E’ il momento di dare ai cittadini segni concreti di sostegno

La giunta di Campiglia si appresta a presentare il bilancio di previsione 2009 al consiglio comunale. La seduta è prevista per lunedì 26 gennaio e a quella data saranno state effettuate anche una serie di assemblee pubbliche per illustrare la bozza ai cittadini nonché gli incontri con le organizzazioni sindacali con le quali da alcuni anni viene sottoscritto in via preliminare un protocollo d’intesa con cui il comune si impegna in programmi di equità sociale. Pur in presenza di un contesto generale di difficoltà, la scelta dell’Amministrazione comunale di Campiglia è stata quella di non modificare le tariffe che per il 2009 oltre a rimanere bloccate non saranno soggette all’adeguamento ISTAT.

Rimangono quindi invariate le aliquote ICI, le quote di compartecipazione delle famiglie ai servizi per l’infanzia (asilo nido, centro gioco educativo, mensa, trasporto scolastico), così come la tariffa per l’occupazione del suolo pubblico, le affissioni, l’addizionale Irpef

“L’approvazione di questo bilancio – spiega il sindaco Silvia Velo - si colloca in un difficile momento economico collegato ad una grave congiuntura internazionale che vede una riduzione dei consumi, una crescente difficoltà di mercato delle industrie con il conseguente aumento della cassa integrazione e della disoccupazione. La nostra scelta è un atto concreto per venire incontro ai cittadini ai quali garantiamo blocco delle tariffe e mantenimento dei servizi. A fronte di un aumento delle domande di aiuto da parte delle famiglie e dei soggetti più deboli, nella Finanziaria 2009 i capitoli di spesa socio-assistenziale da erogare a regioni e comuni hanno subito un pesante taglio (-19%) rispetto al 2008. A tutto questo si devono aggiungere le gravi ricadute sui bilanci comunali provocate dall'insufficienza delle somme stanziate nel fondo di copertura per il mancato gettito dell'ICI sulla prima casa per il 2008, mentre per il 2009 al momento non vi sono certezze di copertura”.

“Il Comune di Campiglia M.ma, tuttavia, - prosegue il sindaco- nonostante le forti riduzioni dei fondi che hanno interessato le politiche giovanili, l'edilizia scolastica, il trasporto pubblico e pur persistendo il blocco dell’autonomia tributaria, mantiene inalterati i servizi, riuscendo in alcuni casi ad aumentarli, con una previsione di un aumento della spesa di circa € 400.000,00 rispetto all’anno passato”.

Condividi questo contenuto

- Inizio della pagina -
Comune di Campiglia Marittima
(Provincia di Livorno)
Via Roma, 5 - 57021 Campiglia Marittima (LI)
P. IVA 00345300495 - C.F. 81000450494
Il portale del Comune di Campiglia Marittima (LI) è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con il CMS ISWEB ®
Il progetto Comune di Campiglia Marittima (LI) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it