Comune di Campiglia Marittima (LI)

L'assemblea sul regolamento urbanistico in sintesi.

guida alla ricerca
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Media bordo
Veduta di Campiglia
Logo Comune di Campiglia Marittima
Notizie - Notizie ed Eventi del 2008
Home » Documentazione » Notizie » Notizie ed Eventi del 2008
media_bianco 4x4
mer 10 dic, 2008

L'assemblea sul regolamento urbanistico in sintesi.
UNA VENTURINA NUOVA NEI PROSSIMI ANNI
Il dibattito all’assemblea sul regolamento urbanistico

I grandi temi che il regolamento urbanistico in corso di elaborazione dovrà affrontare per pianificare lo sviluppo dei prossimi anni per i centri urbani del comune di Campiglia, sono stati illustrati e discussi nel corso di un’assemblea pubblica organizzata dal Comune alla saletta comunale di Venturina, nell’ambito del percorso di parteciparne attiva dei cittadini sui temi d’interesse pubblico.

Gli assessori all’urbanistica Rossana Soffritti e alla partecipazione e comunicazione Barbara Del Seppia hanno introdotto i vari argomenti che dal punto di vista tecnico sono stati presentati dall’ing. Massimo Ferrini consulente per la mobilità e dall’architetto Paolo Danti dell’ufficio urbanistica comprensoriale.

Il centro sul quale più si è focalizzata l’attenzione è Venturina, mentre Campiglia presenta una maggiore staticità essendo caratterizzata dal centro storico dove, comunque, si è evidenziata una necessità di servizi sia per i turisti che per i residenti. Un esempio, segnalato dal pubblico, un servizio di “apini” per raggiungere ogni punto del centro storico, comodo per portare spesa e bagagli.

A Venturina i temi maggiori sono quello della circonvallazione da realizzare in contemporanea con il completamento del corridoio tirrenico autostradale per evitare il ritorno del traffico nel centro, la necessità di dare al centro cittadino maggiore forza come punto di aggregazione, la collocazione del nuovo cimitero comunale per l’esaurimento di quello di Campiglia, la razionalizzazione dei plessi scolastici, la riqualificazione del Parco dei laghetti ex Cigri che rappresenta un invidiabile polmone verde.

I cittadini hanno chiesto la chiusura al traffico della zona centrale di Venturina e una maggiore vivacità da parte sia del comune che delle attività commerciali per dotarsi di un centro al pari di altri paesi limitrofi. Una scelta molte volte rimandata, che oggi per molti dei cittadini presenti all’assemblea è improcrastinabile. Anche dal punto di vista tecnico questa richiesta appare sostenibile dato che, come è stato detto, Venturina con i suoi 10.000 abitanti costituisce una massa critica che può permettersi un centro meglio strutturato. Positivamente è stata giudicata l’idea di creare un polo scolastico unico almeno per quanto riguarda la scuola primaria, nel centro scolastico Altobelli, ma si dovrà essere attenti a non consumare troppo suolo perché il parco è uno dei più frequentati di Venturina. E’ stata proposta anche la realizzazione di una pista ciclabile che colleghi Venturina a Cafaggio e Lumiere, e lo spostamento dello stadio Santa Lucia per far spazio ai servizi del Parco termale. Soluzione condivisa da molti ma, come ha sottolineato Soffritti, nell’immediato si potrà pensare solo al progetto per la complessità della costruzione di una nuova struttura. Da verificare la possibilità di creare la pista ciclabile e pedonale che, a parte le dimensioni, comporta le stesse problematiche di realizzazione di una normale strada. Pareri favorevoli e contrari sono stati espressi sull’area per la valorizzazione degli inerti di Trafossi, “ma quell’area fa ormai parte della vecchia panificazione - ha ricordato l’assessore Soffritti - mentre adesso dobbiamo pensare in prospettiva futura”.

L’assemblea si è conclusa con l’impegno a ritrovarsi nei primi mesi del 2009 per dare una risposta sulle richieste emerse. Nel frattempo i cittadini che intendano portare il loro contributo di idee possono farlo attraverso il forum del regolamento urbanistico oppure contattando il garante della comunicazione per il regolamento urbanistico tel. 0565.63274/63364, o l’ufficio partecipazione del comune di Campiglia tel. 0565.839204.

Condividi questo contenuto

- Inizio della pagina -
Comune di Campiglia Marittima
(Provincia di Livorno)
Via Roma, 5 - 57021 Campiglia Marittima (LI)
P. IVA 00345300495 - C.F. 81000450494
Il portale del Comune di Campiglia Marittima (LI) è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con il CMS ISWEB ®
Il progetto Comune di Campiglia Marittima (LI) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it