Comune di Campiglia Marittima (LI)

Contro la violenza sulle donne: un pomeriggio ricco di impegno

guida alla ricerca
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Media bordo
Veduta di Campiglia
Logo Comune di Campiglia Marittima
Notizie - Notizie ed Eventi del 2010
Home » Documentazione » Notizie » Notizie ed Eventi del 2010
media_bianco 4x4
mer 01 dic, 2010

Delegazione comunale venturina
Contro la violenza sulle donne: un pomeriggio ricco di impegno

In occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, si è svolto sabato scorso alla Saletta Comunale “La Pira” a Venturina il convegno organizzato dalla sezione soci Unicoop Venturina e dal Comune di Campiglia Marittima incentrato sul tema della violenza contro le donne.
Presenti, come relatrici, la Responsabile del Centro Donna di Livorno, dott.ssa Maria Giovanna Papucci che, portando una testimonianza diretta raccolta da una donna molestata per anni da un marito violento, ha messo in luce tutti gli aspetti socio-culturali legati a questo fenomeno e la dott.ssa Letizia Insero, criminologa, che è intervenuta sul tema “ Stalking : La sindrome delle molestie assillanti” illustrando l’argomento dal punto di vista giuridico e storico e tracciando infine un’ampia panoramica sui fattori che possono suscitare la molestia e sugli stili di vita da adottare per cercare di ridurre il più possibile il rischio di tale violenza.
“Questo anno - ha detto l’assessore alle Politiche Sociali del Comune di Campiglia Simona Casini - abbiamo invitato la dott.ssa Papucci perché ci portasse una testimonianza di come questo fenomeno in un territorio più variegato, qual è quello della provincia, costituisca una vera e propria piaga sociale”. L’assessore ha insistito sulla necessità di affrontare la battaglia contro la violenza di genere attraverso un percorso che deve necessariamente partire da un cambiamento culturale per cercare di recuperare il pesante ritardo del nostro paese in tema di concezione della condizione femminile, un ritardo legato a eredità patriarcali ancora attive.
Durante il pomeriggio è stato proiettato e commentato il video realizzato da Lorella Zanardo “ Il corpo delle donne” che ha messo in luce come lo sfruttamento del corpo femminile legato ai canoni estetici del “ piacere a tutti i costi” costituisca anch’esso una forma di violenza, pur silenziosa e meno riconosciuta. Una testimonianza diretta di stalking è arrivata anche direttamente dal pubblico presente in sala, insieme al suggerimento di diffondere attraverso i mezzi d’informazione comunale i recapiti delle realtà che possono essere d’aiuto in questi casi. Al termine del pomeriggio la sezione soci Coop ha offerto un rinfresco e la presidente Silvana Pratesi ha distribuito delle borse riutilizzabili con la scritta in molte lingue “No alla violenza contro le donne”.

Condividi questo contenuto

- Inizio della pagina -
Comune di Campiglia Marittima
(Provincia di Livorno)
Via Roma, 5 - 57021 Campiglia Marittima (LI)
P. IVA 00345300495 - C.F. 81000450494
Il portale del Comune di Campiglia Marittima (LI) è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con il CMS ISWEB ®
Il progetto Comune di Campiglia Marittima (LI) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it