Comune di Campiglia Marittima (LI)

Qualità dell'acqua. Comunicazioni alla cittadinanza.

guida alla ricerca
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Media bordo
Veduta di Campiglia
Logo Comune di Campiglia Marittima
Notizie - Notizie ed Eventi del 2010
Home » Documentazione » Notizie » Notizie ed Eventi del 2010
media_bianco 4x4
sab 11 dic, 2010

Cannellina 1
Qualità dell'acqua. Comunicazioni alla cittadinanza.

Qualità dell’acqua: consigli e suggerimenti.
L’Azienda Usl 6 di Livorno - Ufficio d’Igiene e Sanità Pubblica, ha inviato ai sindaci di Campiglia M.ma, Piombino, San Vincenzo e Suvereto, in data 10-12-2010, una importante nota che riteniamo opportuno portare a conoscenza dei cittadini.

La qualità delle acque potabili distribuite nel comune di Piombino ed in altri comuni della Val di Cornia è rimasta pressochè costante nel corso degli anni.

Sono presenti dei valori di arsenico e boro (di origine naturale e non da inquinamento) lievemente più alti rispetto a quelli fissati dalla normativa europea, che ammette deroghe temporanee normalmente fino al 31-12-2012.

Attualmente non è stata concessa la deroga per il solo parametro Arsenico, non per un suo valore troppo elevato, ma per un errore di formulazione della deroga stessa.

I dati scientifici a disposizione indicano che i valori presenti nelle nostre acque non rappresentano un rischio significativo se limitati nle tempo.

Alla luce delle nuove conoscenze scientifiche, si sconsiglia l'uso dell'acqua come bevanda solo ai bambini di età inferiore a tre anni.

In tutti gli altri casi è possibile utilizzare l'acqua potabile sia per la preparazione di alimenti che per ogni altro uso.

L'’informazione è rivolta alle famiglie con bambini di età inferiore ai 3 anni e al personale degli asili nido, dove soggiornano i bambini al di sotto dei 3 anni d’età: ad esclusione dell’uso come bevanda, l’acqua in distribuzione degli acquedotti della Val di Cornia, può essere utilizzata per tutti gli altri usi alimentari. Quindi nessun problema per l'uso dell'acqua della Val di Cornia in cucina ad ogni età, e nessun problema per l'uso anche come bevanda dai 3 anni in poi.

Condividi questo contenuto

- Inizio della pagina -
Comune di Campiglia Marittima
(Provincia di Livorno)
Via Roma, 5 - 57021 Campiglia Marittima (LI)
P. IVA 00345300495 - C.F. 81000450494
Il portale del Comune di Campiglia Marittima (LI) è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con il CMS ISWEB ®
Il progetto Comune di Campiglia Marittima (LI) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it