Comune di Campiglia Marittima (LI)

Sagra d'autunno al via il 27 novembre con tante iniziative tra spettacolo e gusto.

guida alla ricerca
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Media bordo
Veduta di Campiglia
Logo Comune di Campiglia Marittima
Notizie - Notizie ed Eventi del 2012
Home » Documentazione » Notizie » Notizie ed Eventi del 2012
media_bianco 4x4
sab 27 ott, 2012

Piazza_Repubblica1
Sagra d'autunno al via il 27 novembre con tante iniziative tra spettacolo e gusto.

Tutto pronto a Campiglia Marittima. L’Ente Valorizzazione Pro Loco fissa l’appuntamento per la “Sagra d’Autunno”, due weekend e il ponte dei Santi ricchi di musica, cultura, spettacoli, cabaret e le tante specialità gastronomiche a base di funghi e castagne.
La manifestazione prenderà il via nel pomeriggio di sabato 27 ottobre dalle ore 16 con l’inaugurazione della festa, gli stand gastronomici aperti e la partecipazione della Banda Cittadina “G. Rossini”.
Il “mercatino artigianale” colorerà il borgo durante i giorni festivi, mentre gli stand gastronomici saranno aperti anche di sabato pomeriggio.
Per quanto riguarda gli spettacoli si comincia domenica 28 ottobre dalle 16:00 in Piazza della Repubblica con il festival musicale “Jam Session Day”, concerto dei ragazzi studenti di musica diretto dal chitarrista Graziano Poggetti, a seguire “Grace Trio” in concerto e per finire “Palco Aperto al Pubblico”, per tutti coloro che, chitarra alla mano… vogliono provare ad esibirsi.
Giovedì 1 novembre sarà la volta della band venturinese “Le Esperienze” con il loro concerto live, ancora in P.zza della Repubblica. Per i più piccoli, nelle vie del borgo, “Ballon Arts”, sculture di palloncini, gag comiche, giochi itineranti, il tutto su trampoli di 3 metri.
Si terminerà domenica 4 novembre con “Secondamarea” in “Canzoni a Carburo”, un lavoro cantautorale interamente dedicato alla miniera, alla vita, al lavoro, alla storia di miniera. Si tratta di un ampio percorso di canzoni originali che avvicina un aspetto importante della nostra storia e tradizione. Nelle vie del borgo, “Moreno” con il “Treno Arcobaleno” si esibirà soprattutto per i più piccoli: non saprete delle potenzialità del suo telo finché non lo avrete visto uscire dallo zaino e srotolarsi per 50 metri o trasformarsi ora in un asciugacapelli, ora in una gigantesca chiocciola. Nel tardo pomeriggio, in Piazza della Repubblica, concluderà la manifestazione la festa brasiliana di “Ipanema show”, danze, musiche, costumi e grande coinvolgimento del pubblico per uno spettacolo folkloristico culturale unico, degno di un gran finale.
Ancora per i più piccoli, tutti i giorni festivi, dalle ore 16.00, in piazza della Repubblica, in collaborazione con la scuola dell’infanzia del Mancino, “Giochi per ragazzi, trucco e parrucco”.
L’Osteria di P.za Mazzini sarà aperta tutti i giorni festivi a pranzo e cena ed ogni sabato sera, con le specialità d'autunno al fungo e castagna, le ricette tradizionali e di fantasia. Per non dimenticare le “Cene a Tema”. Mercoledì 31 ottobre, a grande richiesta e sempre più attesa, torna “La Cena all’Incontrario”, con la partecipazione di Aldo Bagnoli, principe del vernacolo livornese … ne uscirete letteralmente capovolti. Sabato 5 novembre “La cena del Cacciatore”, cacciagione nostrana e ricette paesane … da leccarsi i baffi.
Quest’anno anche ampio spazio alle iniziative culturali:
Dal 1 al 4 novembre, presso la Sala Don Bosco, l’Associazione Micologica Follonichese torna a grande richiesta con la straordinaria esposizione-laboratorio di funghi. L’iniziativa è offerta e sponsorizzata dai commercianti del centro storico.
Sempre dal 1 al 4 novembre, presso le sale dell’ex Cinematografo Mannelli, l’associazione IDAST (Iniziative Demo Etno Antropologiche e di Storia in Toscana) presenta la mostra interattiva e le memorie condivise sulla miniera, mentre il Circolo mineralogico Toscano espone “Pietre e minerali”.
Venerdì 2 ore 21:00, conferenza dibattito sulla storia del lavoro e della vita nelle miniere locali, a cura dell’assessore Gianfranco Benedettini.
Sabato 3 ore 10:00, partenza per il trekking nel parco archeominerario con pranzo al sacco. La visita è guidata dal geologo Angiolo Fedeli. Al rientro, laboratorio mineralogico per ragazzi e merenda finale.
Il presidente dell’EVC Pro Loco Umberto Bartoli si dichiara fiducioso per la buona riuscita della manifestazione: “Quest’anno abbiamo lavorato ed investito molto per far sì che la nostra sagra, sulla scia del buoni risultati ottenuti nel 2011, continui nel suo percorso di crescita costante. Le premesse ci dovrebbero essere tutte visto il ricco e variopinto programma, che dovrebbe soddisfare ogni genere di palato, non solo in termini gastronomici. Noi non possiamo far altro che incrociare le dita e sperare che il tempo sia abbastanza clemente.”
Per prenotazioni (consigliata per il servizio di ristorazione all’Osteria) e per qualsiasi info rivolgersi a:
3476126200 (Umberto) – 3383626229 (Alessandro).

Condividi questo contenuto

- Inizio della pagina -
Comune di Campiglia Marittima
(Provincia di Livorno)
Via Roma, 5 - 57021 Campiglia Marittima (LI)
P. IVA 00345300495 - C.F. 81000450494
Il portale del Comune di Campiglia Marittima (LI) è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con il CMS ISWEB ®
Il progetto Comune di Campiglia Marittima (LI) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it