Comune di Campiglia Marittima (LI)

Approvato il bilancio di previsione 2014

guida alla ricerca
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Media bordo
Veduta di Campiglia
Logo Comune di Campiglia Marittima
Notizie - Notizie ed Eventi del 2014
Home » Documentazione » Notizie » Notizie ed Eventi del 2014
media_bianco 4x4
ven 04 lug, 2014

Consiglio insediamento 2014
Approvato il bilancio di previsione 2014

Il consiglio comunale ha approvato ieri sera, giovedì 3 luglio, il bilancio di previsione del 2014 con i voti favorevoli del gruppo di maggioranza Campiglia democratica e i voti contrari dei gruppi di minoranza Movimento 5 Stelle, Comune dei Cittadini e Forza Italia - Scelta Civica Centro Destra. Il documento è stato redatto dalla giunta, in carica da circa un mese, che lo propone come primo atto politico e gestionale del suo operato, facendo proprie molte delle scelte strategiche della precedente amministrazione, non solo per la condivisione delle politiche fondamentali che lo caratterizzano, ma anche per la necessità di raccogliere una gestione avviata per l’anno in corso, e rendere al più presto pienamente operativa l'attività amministrativa. “L'incertezza delle normative statali ed il progressivo taglio fino ad arrivare all'attuale azzeramento dei trasferimenti statali e regionali, unitamente al periodo elettorale che abbiamo vissuto - affermano sindaco e giunta - ci costringe ad approvare il bilancio in ritardo rispetto al solito, ovviamente però nei limiti di legge”.
I margini di intervento, come spiega la giunta, sono stati limitati, ma la nuova giunta ha operato rispettando le linee politiche espresso nel programma di legislatura presentato ai cittadini per le elezioni ed espressione della coalizione che ha ottenuto la maggioranza lo scorso 25 maggio.
Le decisioni assunte in merito alle aliquote Imu e Tasi sono il frutto di un ragionamento politico condiviso con i consiglieri di maggioranza in base appunto all’impostazione del programma e alla necessaria mediazione con quelli che erano i margini di intervento ad anno avviato.
Una delle decisioni più forti è stata quella di concentrare l’attenzione sulle imprese, il commercio ed il turismo, esonerando dal pagamento dell'imposta di competenza comunale gli immobili destinati a questi settori. Ovviamente il comune non può che decidere per quanto di sua competenza, come prevedono le normative in materia, occorre quindi aver ben chiaro che lo 0.76 di Imu che tali categorie pagheranno, andrà nelle casse dello Stato e non al Comune.
Non poteva mancare un’attenzione particolare, che da sempre caratterizza l’amministrazione di Campiglia Marittima e che è stata riconfermata dall’attuale maggioranza, per le politiche sociali: vanno in questa direzione le detrazioni (che il Comune finanzia con fondi propri) per i figli nati o adottati nell'anno in corso, per i nuclei familiari con Isee inferiore ai 7.000 euro o 6.000 euro (se formati da persona singola), per disoccupati e ricoverati in Rsa.
Pensando a una società che nella Val di Cornia rischia ancora di impoverirsi a causa della crisi della siderurgia e dell’indotto, che si riverseranno, almeno per un periodo, a pioggia su tutto il resto, la giunta ha ritenuto quanto mai indispensabile il mantenimento dei servizi e in più è intervenuta con una riduzione della quota parte spettante alle famiglie dei servizi a domanda individuale, già prevista differenziata in base all’Isee degli utenti. “Si parla tanto di sostegno alle famiglie – afferma la giunta – noi vogliamo sottolineare che anche garantire i servizi al cittadino, da quelli all’infanzia, agli anziani, ai disabili, come fa il nostro comune, rappresenta un risparmio per i cittadini e per le famiglie”. Una nota va riservata anche all’utilizzo dell’avanzo di bilancio, a tale proposito la giunta spiega che questo, pur non essendo vietato dalla legge, non può essere utilizzato per la parte degli investimenti perché andrebbe a incidere sul patto di stabilità; la restante parte, comunque non utilizzabile per il momento, consente all’amministrazione di affrontare con relativa serenità gli ulteriori e inevitabili tagli, da quantificare, da parte dello Stato.

In allegato la relazione integrale della giunta al Bilancio.

Condividi questo contenuto

Notizie correlate

palazzo comunale
Pubblicata: gio 28 set, 2017
Il consiglio comunale di Campiglia Marittima è convocato in seduta ordinaria nella sede comunale di via Roma a Campiglia Marittima per sabato 30  settembre 2017 alle ore 9:30. All’ordine ....
Comune_mandorlo1
Pubblicata: gio 26 mag, 2016
Il 20 maggio il Consiglio comunale ha approvato con i voti favorevoli della maggioranza (Campiglia Democratica). Pubblichiamo qui un opuscolo pensato dalla giunta e realizzato dagli uffici finanziari, ....
Giunta 2014
Pubblicata: sab 13 giu, 2015
Il consiglio comunale di Campiglia Marittima è convocato per mercoledì 17 giugno 2015 alle15.00, nella sala consiliare di via Roma in Campiglia Marittima con i seguenti punti all’ordine ....

Eventi correlati

Banner_Rendiconto_Mandato_2019-2014
Saletta Comunale "G. La Pira" - Venturina Terme -
mar 08 apr, 2014
- Martedì 8 aprile alle 21.00 è in programma  l'incontro con i cittadini per presentare il rediconto di ....
Castello di Casalappi -
Dal 01-06-2013
al 02-06-2013
- Orti a Mare Castello di Casalappi 1-2 giugno 2013 ore 10.00 - 22.00 www.ortiamare.it   Orti a Mare nasce per l’iniziativa ....
piazza verde
Campiglia - Venturina - Cafaggio -
Dal 23-05-2013
al 29-05-2013
- Giovedì 23 maggio a Cafaggio, al centro giovani "Peppino Impastato" alle ore 21.00. Martedì 28 maggio a Campiglia ....

Immagini correlate

Nevicata 9 marzo 2010 7
Rocca San Silevstro 1
Mimosa e mandorli fioriti
Gruppo_comunicazioni1
Trenino Lanzi Temperino
La Pieve 2012
Nevicata 9 mafzo 2010 8
- Inizio della pagina -
Comune di Campiglia Marittima
(Provincia di Livorno)
Via Roma, 5 - 57021 Campiglia Marittima (LI)
P. IVA 00345300495 - C.F. 81000450494
Il portale del Comune di Campiglia Marittima (LI) è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con il CMS ISWEB ®
Il progetto Comune di Campiglia Marittima (LI) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it