Comune di Campiglia Marittima (LI)

I Concerti della Pieve

guida alla ricerca
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Media bordo
Veduta di Campiglia
Logo Comune di Campiglia Marittima
I Concerti della Pieve
Home » I Concerti della Pieve
media_bianco 4x4

Immagine dei concerti della pieve

Scarica la brochure

Edizione 2016

24 giugno - 24 luglio

Pieve di San Giovanni - Sacrato Chiesa S. Antonio - Rocca San Silvestro

Campiglia Marittima

 

Programma:

 

Venerdì 24 giugno ore 19

Pieve di San Giovanni

Concerto per San Giovanni

Coro e ensemble strumentale
dell'Istituto Superiore di Studi Musicali Pietro Mascagni

Direttore Gabriele Micheli

Musiche di Mozart, Reger, Brukner

programma

Max Reger (1873-1916)

Vier Kirchegesänge

Treuer Heiland

Gehe hin in deine Kammer

Lass mich dein sein und bleiben

Tretet her zum Tisch des Herrn

Anton Brukner (1824-1896)

Tantum ergo WAB 41.4

Locus iste WAB 23

Pange lingua WAB 33

Christus factus est WAB 11

Wolfgang Amadeus Mozart (1756-1791)

Alma Dei Creatoris KV 277

Voci soliste Erica Alberini, Sara Ciucci

Sancta Maria Mater Dei KV 273

Ave verum corpus KV 618

Offertorium pro festo Sancti Joannis Baptistae KV 72

 

 

Domenica 26 giugno ore 19

Pieve di San Giovanni

Quartetto Foné

Paolo Chiavacci, Marco Facchini violini
Chiara Foletto viola
Filippo Burchietti violoncello

Musiche di Debussy,  Rimskij-Korsakov

Quartett-suite da "Le vendredi de Belaieff"

(Dalle composizioni per quartetto commissionate dall’editore Belaieff, fra il 1885 e il 1889 a San Pietroburgo)

Nikolaj Andreevič Rimskij-Korsakov           Allegro

Maximilian d’ Osten Sacken                         Berceuse 

Nikolay Artcibuchev                                       Serenate

Nikolay Sokolov                                              Scherzo

Aleksandr Kopylow                                        Polka

C.Debussy (1862 - 1918)

Quartetto in sol minore op 10 (1893)
Animé et très décidé
Assez vif et bien rythmé
Andantino, doucement expressif
Très modéré - Très mouvementé

L’attività concertistica del Quartetto Foné, esordisce nel 1985 con le affermazioni in vari concorsi nazionali (Stresa, Palmi, Trapani) e internazionali (“G.B. Viotti” di Vercelli, “D. Shostakovich” a San Pietroburgo). Il quartetto d’archi tiene i suoi concerti di musica da camera in Italia per le maggiori istituzioni concertistiche (fra le altre Milano La Scala, Torino Unione Musicale, Roma S. Cecilia, Venezia La Fenice, Firenze Amici della Musica, Napoli “A. Scarlatti”, Palermo Amici della Musica, Ravenna Festival) e all’estero in Svizzera, Austria, Germania, Israele, Francia, Spagna, Grecia, Stati Uniti, Canada e Giappone.

Nell’ambito dell’attività discografica è da ricordarsi il Quintetto di Schubert eseguito in collaborazione con Franco Rossi e il sestetto “Souvenir de Florence” di Tschaikovskij con Sadao Harada, violoncellista del Quartetto di Tokyo e Harald Schoneweg, membro del Quartetto Cherubini.
Fra gli artisti con i quali il Quartetto Foné ha collaborato figurano inoltre i pianisti Carlo Bruno, Pietro De Maria, Alexander Lonquich, Benedetto Lupo, Piernarciso Masi, Hans-Jorg Schellemberger,i flautisti Giorgio Zagnoni e Peter Lukas Graf; i clarinettisti Anthony Pay e Karl Leister; il violista Danilo Rossi; il violoncellista Miclos Perenyi.

Domenica 3 luglio ore 19

Pieve di San Giovanni

Orchestra dell'Istituto Superiore di Studi Musicali Pietro Mascagni

Direttore Lorenzo Sbaffi

Flavio Cucchi chitarra

Ilaria Casai soprano

Ashkan Shajarian baritono

Musiche di G. Donizetti, Rodrigo, R. Strauss

Programma

Richard Strauss (1864-1949)

Serenata per fiati in mi bemolle maggiore op. 7 (1881)

andante

Gaetano Donizetti (1797 - 1848)                       
Rita, ou le mari battu (1841)

selezione di arie

Joaquín Rodrigo (1901 - 1999)

Concerto d'Aranjuez (1939) per chitarra e orchestra

Allegro con spirito
Adagio
Allegro gentile

Mercoledì 6 luglio  ore 19

Rocca di san Silvestro

Alle ore 18 è prevista la visita alla Rocca medievale

Quintetto di Ottoni Gabrieli

Claudio Monteverdi (1567 -1643)
Music from Orfeo

Johann Sebastian  Bach (1685 - 1750)                                          
Contrapunctus 1 dall'arte della fuga

Wolfgang Amadeus Mozart (1756 - 1791)                  
Der Holle Rache dal Flauto magico

Gioacchino Rossini    (1792 - 1868)
Largo al factotum  dal Barbiere di Siviglia 

G. Gershwin  (1898 - 1937)

Summertime

Dimitri Schostakovich (1906-1975)
The Second Waltz

Luther Henderson (1919 2003)                        
The Saints' Hallelujah

Tradizionale

Tuba polka  arr. J. scott irvine

Jean François Michel (1957)                 
Charleston Time 

Nino Rota  (1911 - 1979)
Temi da il Padrino, Otto e mezzo

Nunzio Ortolano (1967)
I Tre Puntini '

Manola

Gerardo Matos Rodríguez (1897 - 1948)   
la Cumparsita

Domenica 10 luglio ore 19

Pieve di San Giovanni

Nel segno di Bach

EstrOrchestra

Chiara Morandi direttore e violino solista

Stefano Agostini flauto

Marco Montanelli clavicembalo

Musiche di J.S. Bach 

Johann Sebastian Bach (1685 – 1750)

Concerto per violino e archi in la minore BWV 1041

Allegro, andante, allegro assai
Ouverture n. 2 in si minore per flauto e orchestra  BWV 1067

Ouverture, Rondeau, Sarabande, Bourrées I e II,
Polonaise & Double, Menuett, Badinerie

Concerto for Flute, Violin and Harpsichord in A minor, BWV 1044
Allegro, adagio ma non tanto, alla breve

 

Lunedì 18 luglio ore 19

Sagrato della Chiesa di Sant' Antonio

Ensemble di flauti Anemos

musiche di F.J.Haydn, A. Vivaldi, J. B. de Boismortier

Franz Joseph Haydn (1732 - 1809)

Corale di Sant'Antonio

Antonio Vivaldi (1678 - 1741)

Concerto op.10 N1 "la tempesta di mare" RV 433

Allegro adagio allegro

Concerto op 10 n.4

Allegro largo allegro

Concerto in re maggiore RV 429

Joseph Bodin de Boismortier (1689 –  1755)

Concerto in la Minore, Op. 15, No. 2

Allegro largo allegro

 

domenica 24 luglio ore 19

Pieve di San Giovanni

Duo DissonAnce 

Roberto Caberlotto, fisarmonica,
Gilberto Meneghin, fisarmonica

Musiche di Bach, Piazzolla

In collaborazione con Associazione corale Voci di Santa Luce
Johann Sebastian Bach (1685 · 1750)

Corale O Mensch, bewein dein Sünde groß  BWV 622

Concerto in la minore BWV593 (da Antonio Vivaldi)

Allegro, adagio, allegro

Toccata e fuga in re minore BWV 565

Astor Piazzolla (1921 ∙ 1992)

Buenos Aires Ora Zero

Michelangelo 70

Decarissimo

Adios Nonino

Novitango

Milonga del Angel

Violentango


Duo dissonAnce nasce dalla comune sensibilità nel voler “cavare” un’identità diversa dallo strumento ad ance solitamente più noto per i suoi trascorsi nel repertorio folclorico: la fisarmonica. In quest’ottica la formazione propone riletture ed adattamenti di musica dedicata a generici strumenti da tasto o a tastiere ben specifiche (organo, clavicembalo) parallelamente ad un’opera di formazione e conoscenza verso i compositori, stimolandoli a produzioni originali per questa formazione. Composto da Roberto Caberlotto e Gilberto Meneghin, entrambi diplomati con il massimo dei voti e la lode in fisarmonica classica presso il Conservatorio “L. Cherubini” di Firenze, il duo è attivo dal 2005 ed ha suonato in prestigiose sedi e stagioni concertistiche italiane ed estere. Il duo ha collaborato ed eseguito in prima assoluta opere di illustri compositori italiani tra i quali Ennio Morricone, Paolo Ugoletti, Francesco Schweizer, Fabrizio De Rossi Re, Andrea Talmelli, Mario Pagotto, Tiziano Bedetti, Gianmartino Durighello, Massimo Priori, Lorenzo Fattambrini, Riccardo Riccardi, Daniele Venturi, Rolando Lucchi e altri. Ha al suo attivo collaborazioni con altre formazioni musicali (Orchestra d’Archi Italiana, Orchestra da Camera - Ensemble Zandonai di Trento, Le loro produzioni discografiche sono state trasmesse a Rai Radio 3, Radio Belgrado.


Segreteria

Info: tel. 0565839203 - cell. 3338760991


Vai al concerto? prima puoi visitare Campiglia con le guide dei Parchi!

In occasione dei concerti organizzati alla Pieve di San Giovanni e al sagrato della Chiesa di S. Antonio, saranno previste visite guidate al centro storico a cura della società Parchi Val di Cornia, con partenza dal museo della Rocca di Campiglia. Le visite partiranno alle ore 17:30-17:45 ed avranno una durata di circa un’ora. La visita comprende una breve introduzione alla storia di Campiglia e alla Rocca di Campiglia e poi lo spostamento a piedi alla Pieve, passando dal centro storico, dove sono previste un paio di soste nei punti più significativi. Il costo della visita, che include anche l’ingresso al museo della Rocca di Campiglia, è di 4 euro. E' consigliata la prenotazione. Per informazioni e prenotazioni sulle visite guidate telefonare allo 0565 226445 dalle ore 10:00 alle ore 16:00.


 

 

 

Condividi questo contenuto

- Inizio della pagina -
Comune di Campiglia Marittima
(Provincia di Livorno)
Via Roma, 5 - 57021 Campiglia Marittima (LI)
P. IVA 00345300495 - C.F. 81000450494
Il portale del Comune di Campiglia Marittima (LI) è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con il CMS ISWEB ®
Il progetto Comune di Campiglia Marittima (LI) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it