Comune di Campiglia Marittima (LI)

Contributi alle strutture di proprietà privata danneggiate dagli eventi atmosferici del 28-29-30/10/2018 - scadenza 10 agosto

guida alla ricerca
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Media bordo
Veduta di Campiglia
Logo Comune di Campiglia Marittima
Notizie - Notizie 2020
Home » Documentazione » Notizie » Notizie 2020
media_bianco 4x4
gio 23 lug, 2020

Avviso generico
Contributi alle strutture di proprietà privata danneggiate dagli eventi atmosferici del 28-29-30/10/2018 - scadenza 10 agosto

Erogazione di contributi alle strutture di proprietà privata danneggiate dagli eventi atmosferici del 28-29-30 ottobre 2018

Con riferimento all'evento emergenziale del 28-30 ottobre 2018 (OCDPC 558/2018) si comunica l'adozione dell' Ordinanza del Commissario Delegato della Regione Toscana n.86 dell' 8/07/2020, pubblicata sul BURT n. 67 del 10/7/2020 parte I.

L'ordinanza in questione riguarda l'approvazione della procedura per l'erogazione di contributi alle strutture di proprietà privata danneggiate dagli eventi atmosferici del 28-29-30 ottobre 2018.  Si tratta di una procedura che permetterà ai privati cittadini di ottenere un rimborso per il ripristino dei danni occorsi agli immobili,  anche di quelli che non abbiano ricevuto totale copertura con l'immediato sostegno (procedura tuttora in corso che prevede un massimale di rimborso pari a 5.000 euro) o per la ricostruzione/delocalizzazione dell'immobile stesso.

L'ente competente alla gestione delle domande di contributo è l'amministrazione comunale dove il bene danneggiato è ubicato.

Con la presente si mette quindi a conoscenza la cittadinanza della procedura e della tempistiche.

Si precisa a tal proposito che può fare richiesta anche chi non ha partecipato alle misure di immediato sostegno.

 Nel caso in cui il richiedente abbia beneficiato di tale contributo, questo verrà detratto dall'importo spettante nella presente procedura.

 La tempistica prevista per questa procedura è la seguente:

 - i cittadini hanno tempo fino al 10 agosto p.v. per presentare la domanda corredata di tutti gli allegati previsti. La domanda può essere consegnata a mano al Comune di residenza o domicilio, oppure può essere spedita con raccomandata AR o posta elettronica certificata PEC al Comune medesimo: in tali casi farà fede la data del timbro dell’ufficio postale o dell’invio pec. Alla domanda va allegata la perizia asseverata redatta secondo il modello allegato 2  di seguito pubblicata.
La domanda è soggetta al pagamento dell'imposta di bollo. Si invita a consultare il documento "Allegato A disposizioni" per i dettagli della procedura.

 - i Comuni svolgeranno l'istruttoria delle domande pervenute e comunicheranno i risultati agli uffici del Commissario delegato entro il 20 settembre p.v.

 - il Commissario approverà l'elenco dei beneficiari entro il 30 settembre.

Una volta approvato l'elenco dei beneficiari ammessi, si aprirà la fase di rendicontazione da parte dei cittadini, con la consegna dei documenti di spesa al Comune.

 

In allegato sono scaricabili:

- O.C.D. n.86 dell' 08/07/2020

- allegato A disposizioni

- allegato 1 domanda di contributo

- allegato 2 schema di perizia

Condividi questo contenuto

Notizie correlate

Protezione civile toscana
Pubblicata: mer 16 set, 2020
Con il decreto dirigenziale della Regione Toscana n. 14031 del 10 settembre 2020 il periodo a rischio incendi boschivi è prorogato fino al 25 settembre 2020 con conseguente divieto assoluto di abbruciamento ....
Stemma Campiglia 1
Pubblicata: mar 08 set, 2020
Con l'ordinanza n. 43 dell'8 settembre 2020 la sindaca dispone la possibilità di rientro nelle abitazioni evacuate in seguito all'incendio del 3 luglio scorso che erano rimaste inagibili. Si ordina che ....
Protezione civile toscana
Pubblicata: gio 27 ago, 2020
Con il decreto dirigenziale della Regione Toscana n. 13368 del 7 agosto 2020 il periodo a rischio incendi boschivi è prorogato fino al 13 settembre 2020 con conseguente divieto assoluto di abbruciamento ....
- Inizio della pagina -
Comune di Campiglia Marittima
(Provincia di Livorno)
Via Roma, 5 - 57021 Campiglia Marittima (LI)
P. IVA 00345300495 - C.F. 81000450494
Il portale del Comune di Campiglia Marittima (LI) è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE
Il progetto Comune di Campiglia Marittima (LI) è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.