Comunicati

 21-dic-21
La sindaca Ticciati eletta in consiglio provinciale

Sabato 18 dicembre i consiglieri e i sindaci dei comuni della provincia di Livorno hanno votato per il rinnovo del consiglio provinciale. Tra i candidati anche la sindaca Alberta Ticciati che ha ottenuto la fiducia dei votanti ed è stata eletta nell'assise provinciale per la lista Provincia Democratica.
Al termine del complesso conteggio per l’assegnazione dei voti ponderati alle liste, la composizione del nuovo Consiglio vede la conferma di tre consiglieri, Biasci, Caruso e Scarpellini, su dodici.
La lista Provincia Democratica ottiene 123 voti assoluti, che corrispondono ad un voto ponderato di 52.621, raggiungendo quindi la maggioranza assoluta con otto consiglieri.
La lista Per la Provincia di Livorno, con 47 voti e un voto ponderato pari a 20.951, ottiene tre consiglieri.
La lista Livorno Provincia Civica con 26 voti e un voto ponderato pari a 12.448, conta un consigliere.
Il nuovo Consiglio Provinciale
è così composto:
Provincia Democratica 8 consiglieri: Eleonora Agostinelli, Pietro Caruso e Cinzia Simoni (Livorno), Giovanni Biasci (Collesalvetti), Tania Caredda (Rosignano), Elena Benedetti (Cecina), Sandra Scarpellini (sindaca di Castagneto C.cci), Alberta Ticciati (sindaca di Campiglia M.ma)
Per la Provincia di Livorno 3 consiglieri: Alessandro Perini (Livorno), Benito Gragnoli (Castagneto C.cci), Massimo Giannellini (Piombino)
Livorno Provincia Civica 1 consigliere: Pietro Panciatici (Livorno)
In totale hanno votato 199 elettori su 297 aventi diritto, con un affluenza complessiva del 67%. Nel seggio di Livorno i votanti totali sono stati 150 su 206, con un’affluenza del 72,8 %; nella sottosezione di Portoferraio i votanti sono stati 49 su 91, con affluenza del 53,8%.
La presidente della Provincia, Marida Bessi, nell’esprimere le proprie congratulazioni per l’elezione a tutti i componenti del nuovo consiglio, rivolge loro un caloroso augurio di buon lavoro.

Alberta Ticciati, sindaca di Campiglia e neo consigliera il Provincia, ringrazia per la fiducia ottenuta ed esprime la soddisfazione per il risultato raggiunto che le dà la possibilità di rappresentare il comune e il territorio della Val di Cornia a livello provinciale: "Sono orgogliosa anche se non nascondo di sentire una grande responsabilità nel rappresentare il nostro territorio in Provincia - dice Ticciati - pur nelle caratteristiche ridimensionate, e in qualche misura anomale, dato un quadro normativo istituzionale che sconta il mancato compimento di un percorso di rinnovamento, la Provincia rappresenta un punto di riferimento per molti settori importanti e per questo il mio impegno sarà massimo nel portare le necessarie istanze e nel contemperare l'equilibrio tra i diversi territori del livornese".

 
 

Altri comunicati correlati

Si riunisce il consiglio comunale il 29 luglio alle ore 13:30
27-lug-22
SI RIUNISCE VENERDÌ 29 LUGLIO IL CONSIGLIO COMUNALE Tra i punti all’ordine del giorno l’assestamento ....
Si riunisce il 31 maggio alle 14.30 il Consiglio comunale
25-mag-22
Il Consiglio comunale di Campiglia Marittima si riunirà in seduta straordinaria nella sede comunale di via Roma a ....