Comunicati

 05-gen-23
Parte la quarta edizione della pulizia dei sentieri a cura del G.S. La Bifora

80 CHILOMETRI DI SENTIERI DA PULIRE E MANUTENERE
La Bifora al lavoro nei mesi di gennaio e febbraio per il quarto anno. Un grande impegno che coinvolge numerosi volontari, anche questo è outdoor.
                                                                                                 
Sono circa 80 i chilometri di sentieri che circondano Campiglia Marittima e Venturina Terme.Il monte Spinosa, la Rocca di San Silvestro, la vetta del Monte Calvi, Campalto, Cafaggio, sono solo alcuni dei luoghi raggiungibili attraverso sentieri che partono sia dal centro del borgo, sia  da Venturina Terme e dalla Stazione ferroviaria.“Abbiamo cominciato 4 anni fa – ricorda Stefano Sorresina, presidente del Gruppo Sportivo La Bifora  - prima segnando i sentieri con segnaletica orizzontale e verticale. Successivamente i sentieri sono stati catalogati e inseriti in varie cartine disponibili nei negozi di Campiglia e Venturina”. Un lavoro complesso, che ha visto, sempre a cura dell'associazione, tracciare tutti i sentieri con GPS e il loro inserimento in una app (Komoot) facilmente scaricabile su telefonino e perciò usufruibili da chiunque desideri di trascorrere qualche ora o un’intera giornata  all’insegna della natura e della bellezza del paesaggio in piena autonomia, ma sopratutto, in piena sicurezza.
I individuare, tracciare, geolocalizzare e far conoscere i sentieri però non basta, come ogni bene comune è necessaria la cura: “I sentieri hanno bisogno di una manutenzione costante di cui ci facciamo carico ormai da 4 anni – spiegano alla Bifora - E’ diventata ormai tradizione che ogni anno, nei mesi di gennaio e febbraio,  organizziamo quattro domeniche dedicate alla pulizia dei sentieri che arricchiscono il nostro territorio e che sono meta di sportivi, vacanzieri o semplici appassionati di paesaggi mozzafiato e che vogliamo far trovare sempre in buon ordine prima dell’inizio della stagione turistica”. L’assessora al turismo di Campiglia Marittima Stella Zannoni dichiara: “La pulizia e la sicurezza di un sentiero è di estrema importanza, questo per assicurare ai visitatori un’esperienza piacevole oltre alla salvaguardia e alla tutela del territorio. Mi auguro che negli anni vada a migliorare lo stato di pulizia e che diventi sempre più raro trovarci una cartaccia od un qualsiasi altro rifiuto, segno di un miglioramento della sensibilità ecologica e del senso civico delle persone. Mi complimento con le nostre associazioni e i ristoranti – termina l’assessora - che ancora una volta collaborano insieme per un’iniziativa che riguarda tutto il nostro territorio per valorizzarlo e tutelarlo”.
Il progetto manutenzione. La manutenzione consiste in diverse operazioni. Innanzi tutto la semplice ripulitura da sporcizia di vario tipo, si va purtroppo dalle comuni bottiglie di plastica e vetro abbandonate, chissà perché, in mezzo al bosco, alle cartucce di cacciatori distratti, ma anche a materiale di scarto abbandonato soprattutto all’inizio dei sentieri. A tale scopo le giornate di ‘Trekking della pulizia dei sentieri’ servono a fare una ricognizione di tutti gli 80 km lungo i quali vengono individuate possibili criticità e ricollocata la segnaletica dove necessario. E’ un lavoro fatto con scrupolo e con serietà dai responsabili del consiglio direttivo della Bifora - i responsabili del progetto sono Marco Botrini e Carolina Rossi - che ha permesso in questi anni di rendere il nostro territorio agibile in totale sicurezza a tutti gli appassionati di trekking, running e mountain bike.
“E’ proprio in virtù delle molte discipline sportive che si possono praticare sui percorsi di Campiglia Marittima – spiegano i volontari - che il gruppo sportivo La Bifora, ogni anno si avvale della collaborazione di molte altre associazioni che hanno deciso di collaborare con noi alle giornate della Pulizia dei sentieri. Alle giornate hanno infatti aderito anche altre associazioni del comune di Campiglia Marittima come Asd Dinamicamente che è un’associazione sportiva specializzata in nordic walking, l’Asd Montecalvi Trail, associazione sportiva specializzata in running e mountain bike, oltre alle tradizionali pro-loco del territorio Seiventurinesese e Ente Valorizzazione Campiglia”.
                                      
Il programma della pulizia dei sentieri 2023, l’organizzazione, le novità
I partecipanti si ritroveremo le domeniche 8 e 22 gennaio, 5 e 19 febbraio in piazza della Repubblica nel centro di Campiglia Marittima alle ore 9.00 da dove partiranno per i vari sentieri di Campiglia. Eventuali variazioni saranno comunicate attraverso chat e social media.
Ogni partecipante avrà in dotazione il materiale necessario per la raccolta dei rifiuti, compresi guanti da lavoro. L’Ente Valorizzazione Campiglia come ogni anno si occuperà della raccolta dei sacchi dell’immondizia che i volontari lasciano lungo i percorsi. Un ringraziamento particolare va a Ferramenta Martini Store & Martini Professionale di Venturina Terme, che ha messo a disposizione diverso materiale per la raccolta.                    
Partecipare è molto semplice, basta contattare il gruppo sportivo La Bifora su WhatsApp oppure Sms al numero: 3757926368.
Oppure inviare una mail: gslabifora@gmail.com
                         
La novità della pulizia sentieri 2023
Dopo la pulizia dei sentieri, che occuperà la mattinata dalle 9 alle 13 circa, sarà possibile proseguire gioiosamente tutti insieme la giornata nei ristoranti di Campiglia Marittima, sarà un modo anche per conoscere meglio i dirigenti dell’associazione che ogni anno organizzano, oltre a questo evento, anche molte altre iniziative, che saranno illustrate durante i giorni della pulizia.
Tutti i volontari che si dedicheranno alla pulizia dei sentieri potranno pranzare nei ristoranti di Campiglia dove sono stati preparati menu a  prezzo convenzionato di cui il Gs La Bifora si è fatto parzialmente carico. E’ prevista la possibilità di pranzare insieme anche per chi non può partecipare alla raccolta, con un contributo aggiuntivo di 5 euro. In tutti i ristoranti inoltre sarà disponibile un menu vegetariano a richiesta. La prenotazione per il ristorante deve essere fatta al numero 3757926368 entro il venerdì precedente alla data della pulizia.
I ristoranti che hanno aderito all’iniziativa sono: Delizie di Mare, Pizzica, Il Goccetto.    

 

 
 

Altri comunicati correlati

Aree del silenzio: l'esperienza all'isia di Roma
25-gen-23
L'ESPERIENZA CON L'ISIA DI ROMA SUL PROGETTO AREE DEL SILENZIO Prosegue il progetto delle aree del silenzio, con ...
Aperture di Parchi e Musei durante le feste
23-dic-22
Aperti per le Feste Parchi e Museo aperti dal 26 dicembre all’8 gennaio In occasione delle festività natalizie ...
In Campidoglio con il progetto Trhreet sul silenzio
09-dic-22
CAMPIGLIA ALL’INAUGURAZIONE DELL’ANNO ACCADEMICO ISIA ROMA Il 16 dicembre nella Sala della Protomoteca ...
Il monitoraggio della qualità dell'aria nella frazione di Lumiere
28-nov-22
LUMIERE: DA LUGLIO LE CENTRALINE PER LA QUALITÀ DELL’ARIA ATTIVE, PRESTO I RISULTATI                                                                                  ...

Comune e Università di Pisa al lavoro per la manutenzione degli alberi e la sicurezza
10-nov-22
UN ACCORDO CON L'UNIVERSITÀ DI PISA PER STUDIARE E CENSIRE LE ALBERATURE Un approccio scientifico per indagare ...
Incarico per la riqualificazione della fontana all’ingresso Nord di Venturina Terme
31-ott-22
FONTANA SULLA FOSSA CALDA: PRESTO NUOVO VOLTO PER L’AREA Incarico per la progettazione dell’opera all’ingresso ...
Sagra della schiaccia e tanto altro dal 29 ottobre al 6 novembre
28-ott-22
FINE SETTIMANA RICCO DI COSE DA FARE A CAMPIGLIA E VENTURINA Le associazioni con il patrocinio del Comune creano interesse ...
Inaugurata a Venturina Terme l'area del silenzio per il progetto Threet Interreg Europe
18-ott-22
COMUNE DI CAMPIGLIA MARITTIMA COMUNICATO STAMPA di lunedì 17 ottobre 2022 "IL SENSO DEL SILENZIO": IN ...

Domenica 16 ottobre s'inaugura l'area del progetto Threet Interreg Europe
12-ott-22
"IL SENSO DEL SILENZIO": TAGLIO DEL NASTRO AL PARCO DEI LAGHETTI Domenica 16 ottobre s'inaugura l'area ...
Il 10 agosto si presenta il progetto “Threet” – Programma Interreg Europe 2014-2020
08-ago-22
IL SILENZIO COME VALORE AMBIENTALE E DI BENESSERE Presentazione il 10 agosto dei risultati del progetto “Threet” ...